fbpx

Il Garante della Privacy chiarisce gli adempimenti a carico dei professionisti sanitari

Con un provvedimento del 7 marzo 2019  indirizzato a tutte le Regioni e ai soggetti che si occupano di salute, il Garante per la Protezione dei Dati Personali ha diramato le prime linee applicative del GDPR in ambito sanitario. L’occasione è stata fornita dall’alto numero di quesiti ricevuti che segnalavano dubbi interpretativi. Nel contempo il Garante ha “garantito” che in tempi brevi emanerà le misure di garanzia previste dall’art. 2 septies del Codic